Museo Archeologico Nazionale della Basilicata "Dinu Ademenestanu" POTENZA


esterno Potenza

interno Potenza 1

Dinu Adamesteanu 2


PALAZZO LOFFREDO

Palazzo Loffredo, sito nel centro storico, è uno dei pochi esempi di edilizia nobiliare del XVIII secolo a Potenza: il palazzo è testimone di numerose fasi ricostruttive seguite ai periodici eventi sismici, particolarmente distruttivi, che hanno interessato la città.

Il momento costruttivo originario è legato alla influente famiglia dei Guevara: tra la fine del XV e gli inizi del XVI secolo, il palazzo viene edificato per volere di questi importanti feudatari potentini nell’area dove insisteva precedentemente un Convento dei Celestini.

Il nome attuale, legato al conte Enrico Loffredo, ha origine dal matrimonio che questi ebbe nel 1604 con Beatrice Guevara: questo sodalizio portò la famiglia Loffredo a reggere la contea per circa due secoli e per volere dell’imperatore Carlo VI, i Loffredo riuscirono a mantenere il titolo di Vicerè fino al 1748.

All’inizio del XIX secolo il Palazzo divenne la sede dell’Intendenza di Basilicata, per poi ospitare dal 1825 il “Reale Collegio” voluto da Luigi Bonaparte per la formazione superiore dei giovani della Provincia di Basilicata. Dopo l’Unità d’Italia e per gran parte del XX secolo, il Palazzo ha conservato l’ufficio di importanti sedi di formazione, tra cui il “Real Collegio”, il Conservatorio “Gesualdo da Venosa” e l’Istituto Tecnico “Leonardo da Vinci”.

Il Palazzo, che ha subito numerosi rimaneggiamenti, presenta una imponente facciata all’interno della quale si apre il portale d’ingresso ad arco a tutto sesto in pietra grigia con decorazioni di tipo catalano-durazzesco: al di sopra del portale si apre un loggiato a sette fornici con mostre in pietra liscia. L’interno del Palazzo si articola intorno ad una grande corte centrale racchiusa dalle due ali laterali dell'edificio, intorno alla quale si distribuiscono gli ambienti.


scheda info Potenza




interno Potenza 5

interno Potenza 10

interno Potenza 2

interno Potenza 3

interno Potenza 4